VALLEVERDE17401 VALLEVERDE17401 VALLEVERDE17401 mocassino suede coll. nero, grigio new coll. suede ... 9cb374

Bravi genitori contro la “cattiva scuola”

Uomobur Donna, Arancione, Alti Oro Tacchi Alti Arancione, Peep Toe ...,

Caterpillar DARK Da Uomo Carsen MID DARK Caterpillar OLIVE Chukka ...,Cinti Nero donna 3713 Desert Stivali Nero Cinti (Nero 001) 6.5 UK ...,Grenson Irene Tan Mocassini Scotch grano in pelle Nappa Mocassini ...,ARA München ST GOR Tex, Stivali da neve donna Marrone (Caffee ...,No 1 Lexi Jenny Packham Pale Pink Lexi 1 Pleat Texture High Heel ...,NUOVO Donna Pelle Tacco Alto Stivaletti in Pelle Donna Scamosciata ...,BCBGeneration Sloan Heel in Black | shoes | Pinterest | Leather ...,Acquista Marca 8 Cm 10 Cm 12 Cm Donna Tacchi Alti Scarpe Donna ...,Pleaser SHOE ME,Free shipping on Women's Flats in Women's Shoes, Shoes and more on ...,SCARPE NERO GIARDINI DONNA SNEAKER IN PELLE BIANCO P805262D707 ...,gazzelle in vendita | eBay,Alta qualit Converse LOW PIZZO Blu 38 mainstreetblytheville.org,Nuovo di zecca!!! CHRISTIAN LOUBOUTIN Tacchi EU molto prive 120 5.5 ...,NEW BOOTS NATURAL COMFORT HARRIET Donna LEATHER MID CALF BOOTS NEW ...,Clarks Alpine Clover IN Scarpe nera da donna in pelle nera Scarpe ...Dr SCHOLL pantofola GRIGIO ciabatta feltro lana FOTINIA GRIGIO ...,SCARPE CASUAL SNEAKERS UOMO EXTON CUOIO ORIGINAL 337 PELLE SHOES ...,Erotic Knee High High Knee Stiletto W/ Whip Pointed Toe Heels ...,Phase Eight NWB "GEORGIE" Crystal Taglia Blu Navy Scarpa Camoscio ...Scarpe BZ552 donna VIC sandali marrone pelle BZ552 Scarpe fa54be ...,Sandali Doc Martens Adrian Mocassini in EU Nero Taglia EU in 37 RRP ...,VANS Donna Sneakers Basse Piattaforma VN0A3AV8S3N Authentic Platform ...,14 fantastiche immagini in Apepazza Collezione scarpe su Pinterest ...,IZIIAEDAC B4498 sandalo donna TOD'S scarpa giallo scuro sandal shoe ...Geox D Myria A Scarpe da Ginnastica Basse Donna Grigio Dk Grey 39 EU ...Salomon Techamphibian 3 kaki Donna Donna Outdoor Scarpe kaki 3 ...,boots 7 5 girl in vendita | eBay,PRADA STIVALETTI NERI IN PELLE UK4/EU37 SCAMOSCIATA MISURA UK4/EU37 ...,Escarpins mules pour femme pointure 38 | Idées cadeaux de No?l 2018 ...,

Giu 27, 2018 | Ansia, Famiglia, Ragazzi

I bravi genitori contro la “cattiva scuola”

Ascoltare le nostre nonne, le nostre mamme, raccontare della scuola ci porta in un mondo lontano, in una cultura completamente diversa. Un film in bianco e nero che narra del Maestro, del Professore, figura rispettata forse al pari del medico, a cui rivolgersi con riverenza.

Oggi il film è a colori: continue riforme, condizioni di precarietà degli insegnanti, lo stato di degrado degli edifici, una scuola lenta e non innovativa.  La scuola ha perso il suo ruolo istituzionale. Inesorabile è il processo di svalorizzazione dell’insegnante.

 

(altro…)

Naturalizer donne Saban bianco Pelle LOAFERS bianco Saban grande 9 ...,

Mag 29, 2018 | Benessere, Famiglia, Ragazzi, Salute

Autostima bambino

L’ AUTOSTIMA NEL BAMBINO si sviluppa fin dai primi giorni, e quotidianamente si aggiunge un mattoncino all’immagine che il bambino, futuro adulto, avrà di sé.  Conoscere il concetto di autostima, sapere come si sviluppa, e quali comportamenti adottare può essere d’aiuto per i GENITORI ad accompagnare i figli verso uno sano sviluppo della percezione di sé.

L’autostima deriva dai SENTIMENTI DEL BAMBINO NEI CONFRONTI DI SE STESSO, ed è basata sulla combinazione di:

  • Informazioni oggettive riguardo a se stesso
  • Valutazione soggettiva d quelle informazioni

Se il bambino ritiene che essere bravi a scuola riveste un alto valore, ed è un bambino che è sotto la media la sua AUTOSTIMA NE SOFFRIRÀ. Se attribuisce valore alle prestazioni atletiche, ed è un buon sportivo allora si sentirà appagato ed avrà una buona percezione di se stesso.

Quali sono gli ambiti in cui il bambino costruisce la propria autostima?

Vintage Donna Lace Up Platform Wedge High Toe Heel Casual Shoes ...,

I bambini tendenzialmente frequentano gli stessi contesti come la scuola, la palestra, il parco e le cose a cui danno valore tendono a essere simili. Possiamo dire che un bambino possiede una buona autostima:

  • Sociale quando gli altri bambini lo trovano simpatico, lo chiamano a giocare, apprezzano le sue idee
  • Scolastica se sente di essere “bravo quanto basta” in base agli standard delle persone vicine (miglior amico, genitori, fratelli, …)
  • Familiare se sente di essere un membro accettato, amato, stimato
  • Immagine corporea se ha una buona visione del proprio corpo e si sente capace nelle performance
  • Globale dove esiste un’integrazione equilibrata delle precedenti

 

UN’AUTOSTIMA GLOBALE POSITIVA È CONNESSA AD UN FUNZIONAMENTO PERSONALE PIÙ FELICE E PIÙ EFFICACE

 

VALLEVERDE17401 VALLEVERDE17401 VALLEVERDE17401 mocassino suede coll. nero, grigio new coll. suede ... 9cb374

Quali sono i comportamenti derivanti da una bassa autostima?

  • Ritiro il bambino si isola, ed evita le relazioni interpersonali che inevitabilmente gli restituiscono un’immagine negativa di sé
  • Lotta atteggiamento artificioso in cui disperatamente cerca di essere all’altezza

 

Entrambe queste soluzioni alla lunga portano ad un peggioramento dell’autostima. Nel primo caso il bambino non impara strategie per migliorarsi nei diversi ambiti, piuttosto impara ad arrendersi di fronte alle difficoltà, a nascondersi e a cercare di fare il minimo indispensabile richiesto dall’ambiente circostante. Nella lotta, senza adottare strategie di miglioramento efficaci, il bambino sarà sottoposto a continue delusioni, sensazioni di fallimento, che andranno a rinforzare maggiormente la percezione di un sé difettoso, incapace.

 

AUTOSTIMA NEL BAMBINO: CONSIGLI PRATICI

LA PROFEZIA CHE SI AUTOAVVERA

Le persone sviluppano un’idea del sé in base a come sono trattati o visti dagli altri. Così un bambino a cui si dice che è cattivo o di cui ci si accorge solo quando ci si comporta male finirà per vedersi come un bambino cattivo. I bambini, se hanno questa idea di sé inizieranno a comportarsi sempre con maggior frequenza in coerenza al proprio concetto del sé provocando negli altri dei feedback che vanno ad avvalorare ulteriormente questa immagine.

 

  1. COMPITO DEL GENITORE È SAPER PROPORRE COMPORTAMENTI ALTERNATIVI ADEGUATI: UN BAMBINO CHE RIESCE A RENDERE IL PROPRIO COMPORTAMENTO SOCIALMENTE ACCETTABILE E APPROPRIATO RICEVERÀ MAGGIORE APPROVAZIONE E AUMENTARÀ LA PROPRIA AUTOSTIMA

 

GENITORI PERMISSIVI

Genitori che anche di fronte al trasgredire delle regole non si impongono, che lasciano i bambini comportarsi in modi non adeguati, INCAPACI DI DIRE NO perché non in grado di gestire le reazioni del proprio figlio. Questo atteggiamento non permette al bambino di sviluppare un autocontrollo del proprio comportamento. Imparare a dirigere il proprio comportamento è invece una parte fondamentale dello sviluppo del bambino.

 

  1. COMPITO DEL GENITORE È DUNQUE IMPARTIRE UN’EDUCAZIONE AUTOREVOLE, CON LIMITI CHIARI, COERENTI E APPROPRIATI ALL’ETÀ: UN BAMBINO CAPACE DI GOVERNARE LE PROPRIE ATTIVITÀ E LE PROPRIE ESPRESSIONI EMOZIONALI PUÒ SENTIRSI PIU COMPETENTE

 

Adidas Women Originals Superstar 80s Shoes BY2962 Pale Nude/Off ...,

GENITORI TROPPO PRESENTI

Ognuno di noi si trova continuamente a risolvere dei problemi, dai più banali a quelli di maggiore complessità. Anche i bambini si trovano tutti i giorni di fronte a problemi. Tuttavia sempre più spesso si assiste, per un eccesso di protezione, a genitori che si sostituiscono ai figli nel risolvere i problemi, siano essi compiti scolastici o problemi relazionali con i coetanei. Questo atteggiamento ha un duplice messaggio: TI AIUTO PERCHÉ TI VOGLIO BENE, TI AIUTO PERCHÉ DA SOLO NON SEI IN GRADO. Questo secondo messaggio svalorizza il bambino e il suo senso di efficacia.

Acquisire un METODO per risolvere i problemi ha i suoi vantaggi:

– i bambini che hanno imparato l’uso sistematico di strategie per risolvere problemi TENDONO A FRONTEGGIARE MEGLIO LO STRESS E LE FRUSTRAZIONI

– in adolescenza la probabilità di incorrere in COMPORTAMENTI ANTISOCIALI O DEVIANTI si riduce

– MIGLIORA L’AUTOSTIMA

 

  1. COMPITO DEL GENITORE È ACCOMPAGNARE IL BAMBINO ALLA SCOPERTA DI SOLUZIONI, INSEGNARE AI BAMBINI LE STRATEGIE PER RISOLVERE I PROBLEMI, SENZA SOSTITUIRSI A LORO: UN BAMBINO IN GRADO DI RISOLVERE DA SOLO LE DIVERSE SFIDE QUOTIDIANE TENDE A FRONTEGGIARE MEGLIO LO STRESS E LE FRUSTRAZIONI, MIGLIORA LA PROPRIA AUTOSTIMA E RIDUCE LA PROBABILITÀ DI INCORRERE IN COMPORTAMENTI ANTISOCIALI E DEVIANTI

 

 

La stima di sé è il contenuto più profondo della vita umana – Sándor Márai

 

 

Arriva l’estate ed aumenta il rischio solitudine dei ragazzi. Le 5 S di telefono azzurro

CARLOS by Carlos Santana Amara AZA, 2 Sandali Cinturino Intrecciato ...,

Mag 2, 2018 | Famiglia, Ragazzi

L’estate è il periodo a lungo sognato da bambini ed adolescenti per tutto l’anno scolastico ma per molti è l’inizio di un lungo periodo nel quale vengono abbandonati a loro stessi a causa di genitori al lavoro e nonni sempre più indaffarati.

La mancanza di un’attività programmata e in luoghi “protetti” genera, soprattutto negli adolescenti, un comportamento di chiusura in se stessi e molti si nascondono dietro PC o smartphone nei quali credono di trovare un buon rifugio. Questo mondo parallelo invece, nasconde molte insidie come si può leggere ormai quotidianamente nei fatti di cronaca. Per questo va mantenuto un livello d’allarme sempre maggiore ed anche molti enti preposti, vedi Telefono Azzurro, hanno attivato sistemi di comunicazione sempre più vicini ai giovani anche attraverso i social network per evitare la solitudine dei ragazzi.

Può sembrare strano un circa un quarto delle segnalazioni di emergenza che arrivano a Enti o forze dell’ordine arrivano nei tre mesi estivi.

 

Quali sono le segnalazioni più diffuse?

  • abusi
  • scomparsa
  • solitudine
  • problemi sentimentali
  • problematiche sessuali

Per tutti questi motivi Telefono Azzurro ha elaborato le 5 S per arginare i pericoli dell’estate.

Spazi – vanno recuperati e valorizzati spazi di gioco, di dialogo e di lettura come alternativa a TV e internet

Socializzare – ritrovare momenti da trascorrere all’aria aperta momenti di divertimento di apprendimento

Stabilire – stabilire regole come le ore da dedicare a Tv, pc e videogiochi

Software – adottare strumenti di software di Parental Control per difendersi “tecnologicamente” da possibili insidie

Social Network – passare del tempo con loro su internet e sui social per capire da cosa sono attratti e cosa evitano, può essere l’occasione per conoscerli di più, educandoli nei comportamenti sul web avendo anche atteggiamenti critici su ciò che trovano.

Stiamo vicini ai ragazzi soprattutto in estate

 

Insonnia

pizzo macramè in vendita | eBay,

Apr 27, 2018 | Benessere, Insonnia, Lavoro, Salute, Stress

VALLEVERDE17401 VALLEVERDE17401 VALLEVERDE17401 mocassino suede coll. nero, grigio new coll. suede ... 9cb374

Il sonno è un bisogno primario che condividiamo con tutti gli essere viventi,  è necessario per un ristoro mentale e fisico, aiuta a favorire il consolidamento dei ricordi e favorisce l’apprendimento e un benessere psicofisico generale. Tuttavia l’incapacità di dormire di notte è uno dei disturbi più frequenti. Viene stimato che 1 adulto su 10 soffre di Insonnia Cronica, mentre 3 su 10 di insonnia sporadica. Nonostante questa alta diffusione i dati nazionali e internazionali mostrano che l’insonnia è in genere trascurata e maltrattata dai medici e in primis dai pazienti, che spesso imparano a convivere con questo disturbo con rassegnazione.

Al sonno sono legate molte credenze. Ad esempio è condivisa l’idea che per un buon sonno siano necessarie almeno 8 ore. Delle recenti ricerche hanno dimostrato che un sonno di cattiva qualità è dato non tanto dalla sua durata piuttosto dalla frammentarietà dello stesso.

Altra falsa credenza è il beneficio nell’uso del farmaco ipnoinducente per il disturbo di insonnia cronica, per il quale invece è innapropriato. Si assiste ad autoprescrizioni e a continui somministrazioni nonostare l’inefficacia sul disturbo. Tali farmaci infatti hanno utilità laddove ci sia un’insonnia sporadica, e prima che essa diventi cronica.

BD 84732 Nero Nero Laura Biagiotti Scarpe basse Laura Biagiotti ...,

L’insonnia, letteralmente “mancanza di sonno”, comporta una persistenza di una difficoltà di inizio, durata, mantenimento o qualità del sonno anche quando la persona avrebbe l’opportunità di poter dormire adeguatamente. Si può parlare di insonnia se il disturbo è frequente e si patisce da un tempo superiore al mese. I sintomi che si riscontrano si dividono in: .

  • Sintomi notturni: difficoltà di addormentamento/mantenimento del sonno, sonno leggero e sonno disturbato e non ristorativo, interruzioni notturne
  • Sintomi diurni: sonnolenza, difficoltà di concentrazione, calo del tono dell’umore, irritabilità, difficoltà sociali/occupazionali o in altre aree importanti di funzionamento della persona

Principalmente le persone lamentano una difficoltà di addormentamento (periodo superiore alla mezz’ora), risvegli notturni frequenti e/o risvegli fortemente anticipati rispetto alla sveglia programmata.

DC da Scarpe. DC Scarpe da DC uomo. Dc Kalis Lite Scarpa Nero/Rosso ...,

L’intervento cognitivo comportamentale prevede una prima fase diagnostica (2/3 colloqui) per valutare se il disturno deriva prevalentemente da cattive abitudini comportamentali o stili di vita malsani, piuttosto che da un controllo cognitivo e pensieri disturbanti. In questa fase si escludono eventuali insorgenze di natura organica che richiedono cure specifiche e mirate alla causa organica primaria.

Il trattamento, di massimo 5 colloqui, vedrà la prescrizione di tecniche comportamentali e/o cognitive che andranno a rompere schemi disfunzionali di approccio al sonno che la persona ha attuato nei mesi/anni di sofferenza.

Gli effetti del trattamento:

  • miglioramento della qualità del sonno (durata, continuità ed efficienza)
  • riduzione del disagio emotivo, cognitivo e sociale che caratterizzava la fase diurna
  • ripristinare il senso di controllabilità del proprio sonn
  • eliminare l’abuso e dipendenza dei farmaci ipnotici

Sonia Schettino – Psicologa Psicoterapeuta – Studio di Psicologia Rovereto

Consigli Antistress sul Lavoro? Prova questi!

Scarpe REBECCA VAN HG183NE DIK Donna NERO HG183NE VAN 4012c3 ...,

Set 5, 2017 | Lavoro, Stress

Consigli Antistress sul Lavoro? Prova questi!

Softinos LE DONNE" 'S Ion446sof Liscia PUNTA CHIUSA UK ballerine ...,

Perchè è così importante parlare di stress da lavoro correlato?

Probabilmente perchè passiamo la maggior parte della nostra giornata sul posto di lavoro. Questo chiaramente definisce quanto sia importante vivere una condizione lavorativa che sia quanto più possibile serena e piacevole, indipendentemente dal tipo di lavoro che si svolge.

Immaginiamo se siamo costretti a vivere uno stress da lavoro correlato ogni giorno: abbiamo già parlato di sindrome da Burnout in questo post e di come i danni da stress causano effetti negativi sulla nostra salute (leggi questo post).

Prima di arrivare a vivere questo, vediamo dei consigli antistress sul lavoro che possiamo applicare subito! (altro…)

Consiglio Antistress: Rallentare!!

Sika Scarpa di sicurezza TGL Easy Low 211 NERO TGL sicurezza 35 ...,

Apr 29, 2017 | Benessere, Famiglia, Lavoro, Salute, Stress

Consiglio Antistress: Rallentare!!

Avete mai provato a dire ad un amico, collega, partner di rallentare? Se avete la  fortuna di trovare la persona di buon umore la risposta sarà: e come faccio? magari! Se di cattivo umore sarete raggelati da uno sguardo fulminante. L’uomo ha perso la sua attività istintiva, l’attenzione verso il circuito emotivo e la capacità di discernere le priorità.

Corriamo per una mera gestione delle urgenze, tutto è incalzante, tutto è urgente, non si ha il tempo di preoccuparsi dell’altro.

Ci aspettiamo sempre di più dalla vita, siamo sempre più impazienti, e paradossalmente non abbiamo il tempo di gioire per ciò che abbiamo, viviamo in una realtà logorante, in un trance urbana.

Eppure rallentare si può! Ecco alcuni consigli:

(altro…)

Autostima, come migliorarla in tempi brevi

Donna Real Pelle Pointy Toe Block Kitten Kitten Block Heels Ankle ...,

Mar 9, 2017 | Benessere, Lavoro, Salute

Autostima, come migliorarla in tempi brevi

Non è possibile alcuna cura o miglioramento del mondo se prima l’individuo non interviene su se stesso (Jung)

Credere in noi stessi è fondamentale per il nostro successo, nel lavoro e nella vita, e per il nostro benessere. L’autostima è il modo in cui ognuno di noi si percepisce nel mondo e con gli altri, come ci vediamo e cosa pensiamo di noi.

Questo pilastro però è spesso vacillante: la svalutazione è un processo che si insinua presto nella vita e più ci si inoltra nel cammino e più si stratificano le problematiche legate al cattivo pensiero del sé. Questo perché il rapporto con l’altro può essere fonte di tensioni, equivoci, frustrazioni, stress e insicurezze.

(altro…)

Mobbing sul lavoro e stress da lavoro correlato

Scarpe da donna donna da scarpe da ginnastica adidas Originals ...,

Ago 29, 2016 | Lavoro, Stress

Mobbing sul lavoro e stress da lavoro correlato

 

Riconosciuto da qualche anno tra gli atteggiamenti molesti in ambito sociale, il mobbing è un termine che è entrato nell’immaginario comune, soprattutto nel mondo del lavoro, anticipando per certi versi la condizione di stress da lavoro correlato.

Quali sono le caratteristiche principali, come riconoscerlo ed evitarlo?

(altro…)

Stress e Rischi Psicosociali in aumento: come intervenire?

Stivaletti Stuart Weitzman ebony Donna Stivaletti Velluto ...,

Lug 27, 2016 | Stress

Stress e Rischi Psicosociali in aumento: come intervenire?

 

Perchè lo stress viene considerato una delle malattie del secolo? Secondo le stime della Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro, è proprio così, visto che modifica negativamente le nostre abitudini quotidiane in modo significativo.

Alimentazione, sonno, benessere psico-fisico, rapporti sociali e lavorativi: non c’è un campo dove i danni dallo stress, soprattutto lo stress da lavoro correlato, non si ripercuotano pesantemente, alterando il nostro equilibrio quotidiano.

Uncategorized Pagina 6389 di 15096 Acquistitop.it,

D’altronde, quando si soffre di eccessivo stress, si tende ad avere un’ alimentazione scorretta come valvola di sfogo, spingendoci ad abbuffarsi o a mangiare male e velocemente, aumentando l’assunzione di alcool per combattere lo stress, creando conseguentemente un potenziale rischio di malattie della nostra salute, rafforzate da una peggiore qualità del riposo, e non solo; ciò si ripercuote in modo negativo nei rapporti con gli altri, sia familiari che lavorativi. (altro…)

Corso Gestione dello Stress in Azienda: quali vantaggi?

Alta qualità Vidorreta espadrillas in pelle blu Donna | 2018 Nuova ...,

Lug 12, 2016 | Stress

Corso Gestione dello Stress in Azienda: quali vantaggi?

La gestione dello stress in azienda è un tema spesso sottovalutato dai responsabili della gestione del personale, che tralasciano i possibili effetti collaterali del lavoratore prossimo al Burnout (sindrome da Burn Out).

In termini di produttività, il lavoratore che vive un forte stress da lavoro correlato, finisce per limitare la propria operatività con assenteismo, attitudine svogliata o ancora peggio malattia.

Questo si traduce come un costo importante che incide sensibilmente sulla gestione aziendale, oltre che sulla salute del dipendente stesso.

Un bravo manager o un Team Leader devono saper monitorare queste situazioni di stress da lavoro correlato per poter garantire al dipendente un ambiente sereno e produttivo. Ecco che un corso gestione dello stress si rende indispensabile per ogni impresa.

Conoscere e riconoscere lo stress, aiuta in buona sostanza ad evitarlo! Vediamo quali sono i vantaggi di un corso gestione dello stress. (altro…)

liberamente Cookies Policy

Ballerina 37 Donna Andrew Charles Nera NICKI Nero 37 Ballerina EUR ...,

Our Website uses cookies to improve your experience. Please visit our Corso Gestione dello Stress in Azienda: quali vantaggi? page for more information about cookies and how we use them.

Close